Il Covid-19 ferma anche l’Ypsigrock: arrivederci al 2021, con i primi nomi confermati

gregorio-parisi
Tempo di lettura: 2' min
10 giugno 2020
Festival, News
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Si unisce anche l’Ypsigrock alla lunga lista degli eventi annullati nel periodo estivo: il boutique festival di Castelbuono si ferma per la prima volta nella sua storia, iniziata nel 1997.

L’emergenza Covid-19 e le relative misure di sicurezza non lasciano spazio a un evento che “va ben oltre la musica, è un’esperienza composta di infiniti aspetti come la fruizione diffusa su tutto il territorio di Castelbuono, il camping, il cibo a Km0 e le navette, tutti attributi per i quali le nuove disposizioni farebbero da diga insormontabile ai nostri amabili riti quotidiani”, spiega l’organizzazione sui propri canali social. Una scelta non semplice ma, prosegue la dichiarazione, “abbiamo deciso di fermarci per evitare di guardare Ypsigrock dalla parte sbagliata del telescopio, nel sacrificio del nostro lavoro, delle nostre e delle vostre emozioni, ma al contempo nel rispetto del dramma vissuto da tantissime persone negli ultimi mesi e della sicurezza e la salute di tutti”.

Tutto rinviato al 2021, da giovedì 5 a domenica 8 agosto, con i primi nomi confermati dal cartellone di quest’anno (Dardust, IOSONOUNCANE, The Murder Capital, COMA, Camilla Sparksss e 5K HD) e la macchina organizzativa già all’opera per alcuni progetti, se possibile, che vedranno la luce questa estate: “Non sarà il nostro Ypsigrock ma ci auguriamo di avere la possibilità di proporvi qualche chicca nel rispetto di tutte le norme anti-Covid vigenti”.

Per quanto riguarda i ticket acquistati per l’edizione del 2020 saranno validi automaticamente anche per il 2021; a breve chi ha acquistato l’abbonamento riceverà comunicazioni da parte della piattaforma dove è avvenuto l’acquisto. Sono previsti inoltre rimborsi, totali o parziali, da richiedere entro e non oltre il 15 luglio seguendo le istruzioni qui; per chi avesse acquistato la Christmas Box, infine, è possibile decidere entro il 31 dicembre 2020 se far valere il proprio abbonamento per l’edizione 2021 o 2022.

Noi non abbiamo dubbi su quello che faremo nell’agosto 2021 e, mentre ci pregustiamo i prossimi concerti a Castelbuono vi ricordiamo che potete riguardarvi i nostri racconti degli indimenticabili live degli anni passati, dall’edizione 2019 e 2018 o l’intervista alla direzione artistica o guardare una manciata di foto scattate alle band con una Kodak usa e getta.

Qui anche la playlist ufficiale per conoscere meglio gli artisti della prossima edizione:

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!