Ypsigrock fa sempre più gola: i nuovi nomi annunciati

elena-bertelli
Tempo di lettura: 2' min
13 maggio 2019
Festival, News, Save The Date
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Non è solo merito dei cannoli volanti – che quest’anno permeano il concept grafico – se Ypsigrock è uno dei festival più golosi in circolazione: annunciati poco fa altri artisti che faranno registrare il sold out a Castelbuono.

Eccoli i nomi che si vanno ad aggiungere a una già raffinata line up del festival, dal 9 all’11 agosto: Dope Saint Jude, Boy Azooga, BALOJI, Alberto Fortis, la Rappresentante di Lista, Pick A Piper, Mokado, Free Love. Forse, a parte un paio, questi artisti non diranno granché alla maggior parte di voi ma, vi assicuriamo che non ci saranno molte altre occasioni per vederli in Italia e potrebbe essere amore a prima vista!

Prendete Baloji per esempio, a meno che non abbiate in programma di partecipare a un Jova Beach party (si, Jova l’ha scelto per il suo tanto chiacchierato tour delle spiagge) Ypsigrock è l’unica opportunità che avete per ascoltare live questo one man show che, nato in Congo, ha saputo unire funky e reggae alle sonorità della sua terra d’origine e realizza da solo anche costumi, grafiche e video.

(continua sotto)

Ci prenderemo altro spazio più avanti per parlarvi delle componenti British di questa line up. Restiamo ancora in Africa per parlare di Dope Saint Jude: rapper e produttrice che da Cape Town sta esportando il suo swag nel mondo. Non ha ancora un album all’attivo ma un EP sufficientemente incazzato che si chiama Resilient, dove cita Alanis Morisette e ci ricorda quanto ampia è l’aura sprigionata da M.I.A. nel mondo delle rapper. Siamo certi farà esaltare il pubblico Ypsino.

(continua sotto)

Anche Mokado, il terzo artista che vi presentiamo oggi, non ha album all’attivo ma due EP che sono entrambi progetti sviluppati attorno a un tema, nell’ottica di riflettere sulla complessità dell’esistenza umana. Specchio di questa complessità è la convivenza tra musica elettronica e strumenti analogici, legati alla tradizione.

Come la marimba, strumento al centro del suo ultimo lavoro. Ascoltatelo e diteci se riuscite a sentirla:

(continua sotto)

 

Ma, lasciando il resto degli artisti per una prossima news sempre qui su Polpetta Mag, e andando al sodo: i biglietti per i tre giorni di Ypsigrock -il primo è gratuito- stanno finendo. Vi consigliamo di studiare bene la set list e affrettarvi a prenotare un volo per Palermo:

Giovedì 8 agosto
Welcome Party (TBA) / FREE ENTRY

Venerdì 9 agosto
The National / Let’s Eat Grandma / Dope Saint Jude / Boy Azooga + TBA

Sabato 10 agosto
David August / BALOJI / Alberto Fortis / la Rappresentante di Lista / WWWater / Pick A Piper / Mokado + TBA

Domenica 11 agosto
Spiritualized / Whitney / Fontaines D.C. / Whispering Sons / Free Love+ TBA

 

Ah, per aiutarvi in una scelta consapevole, Ypsigrock ha anche creato una playlist ufficiale su Spotify, cosa volete di più? 

Tutte le info sui biglietti e le indicazioni di viaggio e soggiorno qui.

Elena Bertelli

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!