Sunfall Festival 2016 #09.07.016# [Londra]

domenico
Tempo di lettura: 2' min
14 luglio 2016
Festival, Review 4 U

12316561_923601774397063_2651961383191900502_n

Eravamo io, un sudafricano, uno svedese e un italiano che vive in Danimarca. Si è bevuto e mangiato a casa del sudafricano. Ci si raccontava e confrontava con lo svedese che ha vissuto a Berlino. Si ascoltava la musica dell’italiano che vive in Danimarca, amico della zia conosciuta a Lisbona, insieme ad un’italiana fidanzata con un inglese.
Poi tutti sul taxi che guidava l’indiano, attraversando il sud italo-francese, Brixton la jamaicana fino a Peckham l’africana. Brockwell Park.
La fila che ti aspetti e non vorresti fare. La fila che c’è sempre e che forse ci sarà ancora di più. La fila che ordinatamente e rumorosamente ti porta dentro. Sunfall. Il festival. Il concetto di festival. La stagione dei festival. I tendoni al festival. Sembra di essere al circo invece è un festival, perché tanto lo sai che l’acqua è sempre dietro l’angolo.
Ti cerchi, ti perdi e poi ti ritrovi. Tanto siamo tutti sotto lo stesso cielo, ballando la stessa musica al festival. E poi arriva anche l’amica rumena del ragazzo italiano che vive in Danimarca con un’altra ragazza che non è di Londra ma che vive a Londra.
Si balla. Sotto i tendoni da circo è un gran ballare. Si balla Jeremy Underground. Si corre da Moodymann. Si torna da Jeremy. E poi gli eclettismi di Jamie xx e la vecchia scuola di Omar S.

13621004_1052034794887093_7724195053531480719_n
pic by Dan Medhurst for Sunfall Festival

Devi sceglierne pochi fra tanti. Loro tutti insieme. Come fai a sentirli tutti insieme? Noi ci sentiamo tutti insieme. Parte di un insieme. Passi per i piccoli stand. Il calore dei piccoli stand. Sono sempre i primi a chiudere i piccoli stand. Lentamente. Mentre la musica sale il sole inizia a scendere. Mentre il rosa si mescola all’azzurro. La varietà di un unico colore che illumina tutti gli stand. I colori del cielo di Londra. I colori della musica. Dentro o Fuori. Dentro i nostri cuori e fuori le nostre emozioni. Sotto lo stesso cielo. Ballando la stessa musica. Sentendosi parte della stessa comunità.

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!