Robot Art Night @ Palazzo Re Enzo – 02.02.2019

elena-bertelli
Tempo di lettura: 2' min
18 gennaio 2019
Save The Date
Clicca qui per pulire l'area di disegno

La colonna sonora della notte bianca dell’arte a Bologna è firmata Robot: una proposta musicale raffinata e inedita nel cuore della città.

Sono stati svelati nelle ultime ore gli artisti che riempiranno Palazzo Re Enzo di sperimentazione, beat e improvvisazione e noi di Polpetta Mag – anche questa volta media partner di Robot – saremo in prima fila, a raccontarvi ogni dettaglio con immagini e parole.

La prima sorpresa si chiama Tomat Petrella: un duo formato dal multi-strumentista Davide Tomat e il trombonista jazz Gianluca Petrella, insieme in una inedita collaborazione. Debuttano – in Italia per la prima volta, grazie alla collaborazione tra Robot Art Night e Bologna Jazz Festival – con Kepler, album uscito con la !K7 Records – che vanta tra gli artisti pubblicati Tricky e Mykki Blanco.

(continua sotto)

Apertura con atmosfere ambient, avvolgenti e forse un po’ stranianti e poi un cambio di passo: Ivan Smagghe è il secondo artista annunciato e, anche se lo si conosce per l’imprevedibilità e la capacità di mixare i generi più diversi, ci si aspetta che il dj resident di NTS Radio saprà farci muovere: “Tenetevi pronti a un flusso di electro, leftfield house e disco, perle italo e new wave, per ballare guidati dalla maestria di uno dei migliori selector in circolazione.” è quanto promettono gli organizzatori.

Tra tutte le novità, poi, un grande classico da ascoltare sempre con piacere: la squadra del RBT Sound System.

E, siccome sarà pur sempre la notte bianca dell’arte, non mancherà il contributo di un artista: l’opera video di Filippo Berta è stata scelta, nell’ambito di una collaborazione con Setup Art Fair, per essere proiettata durante la serata all’interno di Palazzo Re Enzo.

Ci vediamo sabato 2 febbraio, dalle 21.00 alle 2.00 a Palazzo Re Enzo.

Tutte le info sulla Robot Art Night sull’evento Facebook.

 

 

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!