É morto il dj dei Cassius, Philippe “Zdar” Cerboneschi

paogo-ameschi
Tempo di lettura: 1' min
20 giugno 2019
News
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Zdar, è morto il dj dei Cassius: “È caduto dalla finestra di un palazzo di Parigi”

 

A dare la notizia è stato il suo agente Sebastien Farran che però al momento non ha dato ulteriori dettagli sull’accaduto

Probabilmente come già saprete non è un buon anno per la musica elettronica. Purtroppo si segnala l’ennesima scomparsa, quella di Philippe Cerboneschi, meglio conosciuto come Zdar, che insieme a Bombass sotto lo pseudonimo di Cassius hanno contribuito a plasmare il french touch a partire dagli anni ’90. Tantissimi i brani iconici del duo, infinite le collaborazioni anche nel loro ultimo album Ibifornia (Cat Power, Mike D dei Beastie Boys, tanto per citarne alcune), ed ironia della sorte un album nuovo pronto ad uscire tra poche ore. A 50 anni, Philippe Zdar ci ha lasciati in maniera assurda, pare cadendo da una finestra da un alto edificio di Parigi.

Ovviamente ci sono ancora indagini in corso, ma purtroppo il decesso è stato confermato dal suo manager e dai maggiori organi di stampa francesi. Una fatalità che ricorda quasi quella accorsa a Dj Mehdi ormai 8 anni fa, quando cadde dal tetto di un edificio durante la festa di compleanno di Riton. Indelebile il mio personale ricordo di Zdar, in un djset solo vinile al Pacha di Ibiza una dozzina d’anni fa, dove disco dopo disco aveva accumulato una pila disordinata in un tavolo enorme sul retro della console. Attendiamo quindi il nuovo album di Cassius, per godere dell’incredibile estro di Zdar, e per commemorare la sua prematura scomparsa.

 

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!