La felicità proietta sempre un’ombra lunga, Maria Antonietta loves Chewingum

nicol
Tempo di lettura: 2' min
23 luglio 2015
Hipsteria/Indieria, In primo piano, Review 4 U

11753907_10207429912856066_441675735_n

“Tu che dici sono nelle verità e ti riempi la bocca. E parli di amore come fosse un insieme di parole e non una serie di atti, uno dietro l’altro ben allineati.”

 

L’amore e il passato ci cambiano, ci formano fino a trasformarci in quello che siamo oggi: una serie di atti ben allineati. La cornice é la stessa ma il quadro al suo interno è frutto delle più burrascose tempeste. La Tempesta Dischi oramai la conosciamo bene e con lei i suoi timonieri. Ogni volta ci regala viaggi musicali a noi graditi, questa volta salpiamo sulla nave di Maria Antonietta. Era il 2014 quando solcavamo le note del disco ‘Sassi‘ e oggi, con uno sguardo rivolto al passato, eccoci al nuovo Ep ‘Maria Antonietta loves Chewingum’: quattro brani rivisitati insieme al gruppo indie pop di Senigallia.

Dicono che mischiare lavoro e amore sia un’arma a doppio taglio.. Ma facciamo un po’ di gossip spicciolo: i Chewingum non sono solo la band che ha accompagnato Letizia durante il tour autunnale, é anche il gruppo del fidanzato.

Una Cesarini innamorata che abbandona le vesti della ribelle per abbracciare suoni più orecchiabili, gioia e rivoluzione. Un Ep duale: al timone della nostra nave c’è sempre Maria Antonietta ma le onde da lei solcate sanno di elettronica, la brezza marina che ci accompagna in questo viaggio è più frizzante e la meta esotica. Una dimensione felice, spensierata, quasi giocosa che ti fa venir voglia di tuffarti tra queste onde psycho-pop. E quando il mare e il vento si saranno ingrossati ricordati di quel salvagente rosso e fanne buon uso! “Forse anche lui si sente uno importante, ma a lui credo.”

Tracklist

1. Giardino comunale

2. Molto presto

3. Tra me e tutte le cose

4. Galassie

5. Fotoromanza (cover di Gianna Nannini)

Tutti i brani di Maria Antonietta sono già editi da La Tempesta e compaiono in “Sassi” La Tempesta 2014.

Arrangiamenti di Chewingum.

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!