Galactica Festival 2019: Charlotte De Witte ed Ellen Allien, due generazioni di techno a confronto

janine
Tempo di lettura: 2' min
14 dicembre 2019
Festival, Save The Date
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Sarà molto interessante sentire il passaggio di testimone fra Elle e Charlotte in quanto simboleggiano il confronto fra due generazioni di techno.

 

Si parla sempre più spesso anche nella musica di “quote rosa” ed in questo senso Galactica Festival fa la sua parte.

Il festival bolognese Galactica è ormai alle porte ed è nostro dovere indagare sempre più a fondo sulle chicche musicali che scalderanno la nostra notte di capodanno.
Una delle prime cose che ci preme sottolineare è l’altissima presenza di donne su questa consolle, 3 su 5 artisti: Ellen Allien, Charlotte De Witte e Beck.

Ellen Allien è stata una delle pioniere della techno, dei festival e delle consolle dei Millennials di tutta Europa.
Nel 1999, Allien creò l’etichetta discografica “BPitch Control“. Con la pubblicazione di “Sascha Funke” e “Tok Tok” l’etichetta guadagnò notevole successo. Nel 2005, Allien registrò una sub-etichetta della BPitch per House and Techno minimal, chiamata “Memo Musik“, dove fra i primi artisti ricordiamo Ben Klock.
Diverse collaborazioni con Apparat ed in mezzo a tutto questo ricordiamo centinaia e centinaia di performance in giro per tutto il mondo.
Insomma sicuramente un’artista che sa esattamente come far diventare un dancefloor caldo come quello che ci aspettiamo a capodanno.

Charlotte De Witte è uno degli astri nascenti della nuova techno Europea, arrivata alla ribalta nel 2010 grazie ad un dj contest dello Studio Brussel (Belgio) da li in avanti la sua ascesa è stata inarrestabile.
Originaria di Ghent, città dove si trova uno dei club più rinomati d’europa, il Kompass Club, nel 2011la vediamo per la prima volta solcare il palco del Tomorrowland passand per I Love Techno e Pukkelpop Festival. Nel 2015 realizza il suo primo ep dai suoni più dark di quelli che l’avevano contraddistinta fino a quel momento, Weltschmerz EP rilasciato sulla  Turbo label  di Tiga.
Nel 2017 conquista la prima copertina di DJ MAG e nel 2018 rilascia il suo primo podcast su BBC RADIO, insomma una vera e propria consacrazione.

 

Ci vediamo sul dancefloor Galactica per una delle “sfide” musicali più attese dell’anno.

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!