PRONTI PER L’UNDICESIMA DEL JAZZ:RE:FOUND?

theverol
Tempo di lettura: 2' min
8 ottobre 2018
Festival
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Non più solo Torino, ma…

Ci siamo! Ritorna il Jazz:Re:Found, uno dei format musicali italiani più importanti, la cui matrice è il jazz e, più in generale, la black culture, declinata in tutte le sue trasformazioni e contaminazioni.

Finora ben dieci edizioni, tutte di alto livello artistico.

Ma si sa, la sfida più grande per chi organizza festival è sempre quella di superarsi. E come ci si supera? Sicuramente introducendo delle novità significative rispetto alle precedenti manifestazioni! Delle novità che ti portino oltre i traguardi già raggiunti.

Ed ecco che per l’undicesima edizione gli organizzatori hanno annunciato la novità maggiore, ovvero ben sei eventi che si svolgeranno, questa volta, non solo a Torino, location storica dopo il trasferimento da Vercelli, ma anche a Biella e Milano.

Una kermesse itinerante, con artisti di rilievo del panorama musicale internazionale: Dj Gruff, Gianluca Petrella, Bonobo (Dj set), Knower, Joe Armon Jones, Jayda G, Nu Guinea e Mafalda. 

Ma non vogliamo solo presentarvi la line-up. Vogliamo anche farvi scoprire altro su questo festival, ovvero come viene inteso da chi lo organizza e lo segue da anni ormai.

(continua sotto)

jazz re found festival torino

Ecco perché riteniamo necessario sottolineare, in questo piccolo articolo, il punto di vista dello staff del JZ:RF sulla musica intesa soprattutto come manifestazione artistica: un link fra le persone, nella società, per evitare la disgregazione, per alimentare la voglia di unione, di stare insieme. La musica, quindi, come mezzo sociale: il festival non deve essere più inteso come elemento straordinario, ma quotidiano, ordinario. Questa la visione dell’organizzazione del Jazz:Re:Found, che continua asserendo: “JZ:RF non è mai stato semplicemente un festival. JZ:RF per noi è una missione. Un impegno costante dedicato alla cultura e ai suoni della musica nera in ogni declinazione, dall’Africa alla techno, dal jazz alla disco. BLACK & FORTH sarà il nostro motto. In Italia esistono i festival, eventi straordinari per loro stessa natura. Ma crediamo ci sia bisogno anche di quotidianità, che rappresenti la nostra comunità con più costanza. Per questo motivo abbiamo deciso di tenere il ritmo insieme a voi, con un lavoro di presenza e curatela su tutto il territorio nazionale. Ma il festival, sia chiaro, rimane un appuntamento fondamentale. Vi teniamo aggiornati. Ecco intanto l’inizio del nostro nuovo percorso!”

Il 29 settembre scorso si è svolta già la prima serata targata JZ:RF, esattamente all’Hydro di Biella: ospiti dell’opening DJ Gruff e Gianluca Petrella, duo musicale in cui è palpabile l’incontro fra jazz e hip hop. I prossimi itineranti appuntamenti, invece, a partire dal 26 ottobre!

Beh, se non ve l’abbiamo ancora scritto, è giunto il momento del nostro consiglio: non perdetevi questo festival assolutamente!

Di seguito il calendario degli eventi, prevendite disponibili su www.mailticket.it:

29 SETTEMBRE – HYDRO (Biella) – DJ GRUFF & PETRELLA 
26 OTTOBRE – MAGAZZINI GENERALI (Milano) – BONOBO (Dj Set) w/ NICKODEMUS
09 NOVEMBRE – SUPERMARKET (Torino) – KNOWER
07-08 DICEMBRE – JZ:RF WEEKENDER (Torino) – JOE ARMON JONES, JAYDA G, NU GUINEA (Liveband), MAFALDA & many others

TheVerol

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!