L’Archivio presents at Ex Forno MAMbo: HILL (live)

nicola-federici
Tempo di lettura: 2' min
5 novembre 2019
News
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Aprite bene le orecchie perché arriva l’Archivio a salvarci i venerdì sera d’autunno a Bologna

 

La stagione più fredda si avvicina, ballare all’aperto è solo un “flashback” nostalgico nella galleria dei ricordi. Non disperate, a scrollarci di dosso il grigiore e la nebbia minacciosa ci penserà il calore delle serate targate “L’ARCHIVIO” all’Ex Forno MAMbo: quattro date che seguirò da vicino, con focus sugli ospiti e altre info. State sul pezzo. Iniziamo da venerdì 8 novembre.

Dove – La location

L’Ex Forno Mambo è un cocktail bar, bistrot che propone “dj set e carni bio tra elementi attuali di design e oggetti vintage di recupero” condividendo gli spazi del Museo d’arte moderna di Bologna. Una location inusuale ma super-accogliente che riesce a conciliare nello stesso spazio la pacatezza di un caffè sorseggiato durante le ore del giorno e la vivacità di uno (ma anche due, tre) cocktail nelle ore più buie del weekend.

Un posto che merita essere scoperto.

(continua sotto)

ex-forno-mambo

 

A cura di – La knowledge 

L’Archivio è l’Eden degli audiofili, fucina di giovani talentuosi, paradiso dei collezionisti di vinili.

Record-store del bolognese Francesco Zaniboni, in arte dj Rou. Energico disc-jokey ed eclettico produttore sarà il resident delle serate e guiderà gli appuntamenti all’Ex Forno MAMbo con la scelta degli ospiti (internazionali e non).

Francesco è l’emblema del “multitasking” fatto persona: riesce a scovare, tra le pile di dischi, i “must have” funky degli anni passati o le chicche più fresche del panorama House mentre vi consiglia la componentistica adeguata su cui far girare le plastiche nere (giradischi, audio hi-fi, amplificatori, puntine). Mettetelo alla prova.

(continua sotto)

archivio-180-grammi-record-store-bologna

 

Il guest –  HILL (live)

Hill è Alessio Collina. Con questo alias, Alessio, incarna la sua visione di musica House ed è il nome all’etichetta che fa uscire esclusivamente sue produzioni (l’altra, la Trend Rec, è prossima ai dieci anni dalla nascita). Progetti diversi ma indissolubili.

Alessio è un collezionista e cultore di musica a trecentosessanta gradi, dj e produttore da svariato tempo,  ha deciso di mettersi in gioco e plasmare la sua esperienza tra le note in una nuova avventura: un’esibizione live. Il suo primo debutto come “live artist” sarà proprio venerdì 8 novembre all’ Ex Forno MAMbo.

L’idea di base è quella di comporre dal vivo ciò che quotidianamente sperimenta in studio, dal sequencer (software musicale come Ableton, Logic, Cubase) alla dancefloor: produzioni già rilasciate e inediti, variando le versioni originali così da rendere unica la performance.

Dall’ editing dei sample alla ricerca del giusto groove passando per arpeggi accuratamente selezionati, Alessio non vede l’ora di mettere mano alle sue macchine* per dare sfogo alla creatività che, troppo spesso, rimane confinata tra le mura insonorizzate di uno studio.

I migliori auguri agli organizzatori dell’evento, dj Rou e Jimbo, ad Alessio, e a chi, come loro, osa spingersi fuori da strade già battute. E’ grazie a voi che l’offerta musicale resta viva e, insieme ad essa, la nostra Bologna.

 

Cheers. A venerdì!

*per i più curiosi: Akai MPC1000, Roland TR8, R8, Mackie 1220, Boss DD7, Hall Of Fambe REVERB TC, Waldorf 2 POLE ANALOG FILTER, Helix PHASER TC

 

 

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!