roBOt Festival annuncia l’ospite dell’evento inaugurale dell’edizione 08 : Apparat

janine
Tempo di lettura: 2' min
10 giugno 2015
Save The Date

Vi avevamo già parlato del Soundtrack Live Tour di Apparat (qui) e vi avevamo annunciate le 4 date italiane previste per questo tour.

1939816_945434312144252_6746235596384694561_n

Ieri roBOt Festival, la manifestazione internazionale dedicata alla musica elettronica e alle arti digitali ideata e promossa da Shape, giunta alla sua ottava edizione ha annunciato che ha deciso di affidare l’emozione del concerto inaugurale ad un artista di fama mondiale, Apparat, con l’anteprima italiana di Soundtrack Live, domenica 20 settembre al Teatro Comunale di Bologna, nella storica Sala Bibiena, riconosciuta in tutto il mondo per la sua splendida acustica.

Esile e spettinata figura dandy, programmatore esperto, capace di creare brani ricchi di sfaccettature, elettronica emozionale e sci-fi soul, Sascha Ring, questo  il suo vero nome, è il musicista individuato da roBOt Festival per aprire l’edizione 2015 (7-10 ottobre a Bologna) sotto il segno dell’accelerazionismo con #XLR8, tema di quest’anno.

Il set di Apparat includerà nuova musica scritta per il teatro e per il cinema esarà accompagnato dai Transforma, memorabili artisti tedeschi che si occupano dei visuals e suoi collaboratori di lunga data.

Il Teatro Comunale di Bologna si conferma come la location speciale della preview di roBOt Festival: il luogo privilegiato dove dare alla città una prestigiosa anticipazione della ricerca che la manifestazione porta avanti nell’ambito della cultura musicale contemporanea. Anno dopo anno, il concerto-preview ha visto protagonisti i nomi più prestigiosi della scena elettronica internazionale: Carl Craig (US), Moritz Von Oswald (DE) e Francesco Tristano (LU) nel 2009; Jon Hopkins (GB), la Nôze Band (FR) e Dani Siciliano (US) nel 2010, Yann Tiersen (FR) nel 2011, Alva Noto (DE), Ryuichi Sakamoto (JP) nel 2012,The Kilowatt Hour: Mathieu/Sylvian/Fennesz (DE/UK/AT) nel 2013 e James Holden(GB) nel 2014.

Per quanto riguarda l’edizione 08 del Festival prevista nelle date 7 – 10 Ottobre 2015 roBOt Festival ha svelato i primi 10 artisti in programma: Squarepusher, Trentemøller, Powell, Clark, Nina Kraviz, Ben Ufo e Evian Christ.

Annunciati anche Levon Vincent, Nathan Fake e il duo Sherwood&Pinch, i primi nomi che saliranno sullo stage a cura di Red Bul Music Academy.

Sono tutti nomi acclamati dalla scena musicale elettronica contemporanea, pilastri della club culture accanto a pionieri del calibro di Apparat,  protagonista il 20 settembre del concerto inaugurale al Teatro Comunale di Bologna, compongono il mosaico di ospiti internazionali che dal 7 al 10 ottobre attraverseranno lo storico Palazzo Re Enzo egli hangar della Fiera di Bologna.

 

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!