E1: Un nuovo spazio ricreativo a Londra.

luca-vitale
Tempo di lettura: 2' min
19 ottobre 2017
Il Giovedì di Vith

Se la settimana scorsa vi abbiamo raccontato di come Parigi stia accelerando sulla costruzione di un nuovo club per la città, anche questa settimana vi raccontiamo di nuovi spazi che nascono al servizio del mondo della notte.

Londra. Dopo un periodo chiaroscuro per la vicenda Fabric la capitale britannica si potrà fregiare ancor di più dello status di “capitale del clubbing” con questo nuovo club, già di fatto esistente, ma rinnovato al punto da poterlo considerare la grande novità del 2017. Lo scorso anno fu il Printworks a entrare tra i “rookie-club” di punta della città, del quale vi parlammo qui http://www.polpettamag.com/il-giovedi-di-vith-printworks-london-a-new-era-is-coming/

Il club prenderà il posto di Studio Spaces a Wapping, un basement particolarmente tetro e adatto a situazioni underground. A parte alcune informazioni sommarie, ma forse fin troppo indicative dell’impatto del club sulla città, come il giorno dell’inaugurazione (31 Dicembre) e la durata del party (27 ore) non si hanno ulteriori dettagli su come sarà strutturato.

e1

Guidato da una visione audace, il collettivo dietro a questo imponente progetto sta attualmente trasformando questa’ex-fabbrica in un vasto e dedicato spazio musicale di classe mondiale e polifunzionale. E’ previsto un ampio programma di musica dal vivo, attirando i migliori talenti già esistenti e emergenti nella musica elettronica di tutto il mondo che possano soddisfare qualsiasi tipologia di pubblico.Questo team sta lavorando con consulenze acustiche da parte delle aziende più pionieristiche nel campo musicale al fine di ottenere una acustica pressochè irripetibile nella capitale (sappiuamo che sarà installato l’impianto Funktion One) e, con la stessa meticolosità, un impianto di aerazione che permetta ai presenti di poter godere della serata senza sudare come se si facesse attività fisica, un problema molto comune nelle locations di Londra.
Attendiamo con ansia la lineup che si preannuncia da mille e una notte, e chissà, magari per Capodanno avremo un jolly speciale oltre alle conclamate feste storiche di fine anno in Europa.

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!