ADE 2017… PRIMI PASSI

luca-vitale
Tempo di lettura: 2' min
13 luglio 2017
Il Giovedì di Vith

16002968_10155115697186842_4917837298308644809_n

Quest’anno giochiamo d’anticipo e sebbene i bollenti venti estivi ci stiano regalando splendidi eventi in patria e il r più precisamente verso il profondo nord Europa il cui spiffero è inequivocabile: ADE, o meglio, AMSTERDAM DANCE EVENT.

E’ ancora presto per stilare un ruolino di marcia per questa storica ed immancabile rassegna giunta alla sua 22ma edizione, dal 18 al 22 Ottobre, ma i primi eventi annunciati e la portata mastodontica dell’evento obbligano a fare più di un pensierino per la trasferta nella terra dei Tulipani.

Pensate, l’ADE nel 2016 ha visto esibirsi in 5 giorni ben 2200 artisti in circa 140 locations, portando ad Amsterdam ben 375.000 visitatori complessivi; numeri mostruosi che lo consacrano il festival in assoluto più importante del mondo.

Non solo balli però: un articolata esposizione e diverse conferenze vengono organizzate parallelamente agli eventi nelle quali produttori di equpiment, discografici e musicali possono mostrare a tutti gli interessati e agli addetti ai lavori il meglio della tecnologia applicata al mondo della musica elettronica.

Afterlife, Circoloco e Diynamic hanno già annunciato i loro showcases al Mediahaven, un capannone mega-galattico già teatro lo scorso anno di serate incredibili. Per gli amanti dei parties più intimi c’è già qualcosa di molto molto invitante… Fatima Yamaha e la fusione tra Palms Trax e Axel Boman, Palmbomen, che si preannuncia un match infuocato. Oppure il grande duo inglese Bicep,  che si esibirà al Tolhuistuin e i cui tickets sono già clamorosamente sold out. E come non citare il giganti di Awakenings, i re di Amsterdam, che nel loro tempio della Techno chiamato Gashouder proporranno il meglio del loro repertorio: Len Faki, Marcel Dettmann e tantissimi altri.

La strada è ancora lunga e tantissimi eventi saranno annunciati,  noi vi accompagneremo verso il Dance Event tenendovi aggiornati in real time!

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!