Thom Yorke torna a Ferrara Sotto Le Stelle ma in veste da solista

richard
Tempo di lettura: 1' min
21 gennaio 2019
News, Save The Date
Clicca qui per pulire l'area di disegno

Thom Yorke torna a Ferrara Sotto Le Stelle da solista sedici anni dopo

Era l’ormai lontano 2003 quando a Ferrara Sotto Le Stelle suonarono i Radiohead di Thom Yorke, insieme ai Low. Fu una data epocale, una di quelle che si ricorderanno anche tra cinquant’anni. Sentire la band di “Kid A” e “Ok Computer” suonare all’ombra del Castello Estense fu una di quelle emozioni difficili da dimenticare, e la notizia del ritorno di Thom Yorke (seppur in veste da solista) in Piazza Castello non può far altro che riempire di gioia i cuori dei nostaligici e di tutti i fan (ferraresi e non) del quintetto di Oxford.

PEr questa occasione Thom Yorke eseguirà brani dalle sue opere da solista “The Eraser“, “Tomorrow’s Modern Boxes” e “Amok” degli Atoms For Peace con il produttore/collaboratore di lunga data Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri. Cantautore, polistrumentista, compositore britannico e storico frontman dei Radiohead, è uno dei cantanti più importanti e influenti del nuovo millennio. La combinazione di suoni di Thom e Nigel e le straordinarie immagini di Tarik Barri hanno generato elogi in tutto il mondo.

Tra le ultime sue fatiche si annovera anche la colonna sonora del film “Suspiria“, commissionata per il remake dell’omonimo film di Luca Guadagnino di cui il singolo “Suspirium” è stato premiato come “Miglior Canzone Originale” ai Soundtrack Stars Awards 2018.

Una data assolutamente da non perdere. Per ulteriori info visitate il sito del festival oppure la relativa pagina facebook.

thom yorke ferrara

Foto di copertina: Costantino Bedin

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!