kidsimius

The Flute Song (Remix): Paul Kalkbrenner is back!

maxresdefault

Berlino, si sa, è tra le città europee più interessanti sul panorama della musica elettronica. Indiscutibile culla di artisti senza tempo e di innovazioni sonore, è stata causa della scintilla che ha dato luce all’inedito The flute song, ultimissimo remix di Kalkbrenner della traccia originale di Kid Simius

Al primo ascolto la traccia ci sorprende, abituati ormai alle energiche performance live del progetto “Back To The Future“, con cui il dj Producer ci ha stregati negli ultimi mesi. Dopo 7 grandiosi album ritroviamo un inedito sinuoso, ritmato, dal sound cupo e sensuale che allo stesso tempo ci incanta e ci rinchiude la testa in una stanza buia e oscura.

I due artisti hanno presentato il singolo attraverso i propri profili social, con degli snack video che mostrano Kid e Paul su un divano che scherzosamente raccontano gli aneddoti in studio. Kid descrive entusiasta il momento in cui Paul, in studio a Berlino, gli propose di realizzare il remix. José Antonio García Soler, trasferitosi in città solo nel 2009, non avrebbe mai immaginato che un giorno una sua traccia sarebbe stata remixata proprio da Kalkbrenner. Il pezzo originale ha una storia molto curiosa e divertente, e ve la lasciamo scoprire direttamente qui, con l’obiettivo di strapparvi un sorriso e non spoilerarvi la scena finale. 

Quello che possiamo dire è che questo ritorno conferma l’evoluzione artistica ed il talento che Paul Kalkbrenner mostra da anni sul palco, e ci incuriosisce su quello che potrebbe essere solo l’inizio del suo prossimo progetto.

Discover track –> The Flute Song 



About

"La musica, la più poetica e la più precisa delle arti, vaga come un sogno ed esatta come l'algebra" (Guy de Maupassant)


'The Flute Song (Remix): Paul Kalkbrenner is back!' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

© 2014 PolpettaMag | web credits