Reykjavik606 – Everything Happens For A Reason EP

alessandro
Tempo di lettura: 2' min
1 gennaio 2018
Save The Date

Artist: Reykjavik606

Title: Everything Happens For A Reason

Label: Forbidden Colours

Release date: 15th December 2017

Cat: 0f0c8

Formats: Vinyl / Digital

My love wears forbidden colours

My life believes

My love wears forbidden colours

My life believes in you once again

La linea che divide il loro approccio alla musica e il raccontare una storia è veramente molto sottile.
Kino Internacional e Borja Piñeiro, o meglio conosciuti come Reykjavik606 realizzano il loro prossimo progetto sulla basca di Bilbao Forbidden Colours, una label 
piuttosto fresca che, attiva dal 2015, rilascia il prossimo 15 dicembre 2017 “Everything Happens For A Reason”.

Uniti da un'amicizia storica iniziano questo progetto contribuendo entrambi con il massimo della passione e con una grandissima padronanza e pieno controllo delle loro 
apparecchiature hardware analogiche e supporti digitali.
Tra i loro lavori di rilievo dobbiamo citare sicuramente From... To...” sulla castillana Sofa Tunes che nominato Album dell'anno dai magazine Dj MAG e Clubbing Spain 
li aiuta a rivendicare il loro terreno e li porta a calcare palcoscenici molto importanti.
Attraverso influenze diverse tra loro, ma convergenti in un unico viaggio mentale, realizzano questo LP dando concretezza alla loro coscienza.  

Tracklist:

01. Everything Happens For A Reason

02. Lake Nakaumi

03. Lake Nakaumi (Kastil Remix)

Come un inno all'amore “Everything Happens For A Reason” che apre il disco con l'accompagnamento dal maestro Odei Astibia, alla batteria,  Reykjavik606 
creano ritmi narcotizzanti ed organici che nelle prime due tracce confluiscono gli ascoltatori in uno scenario modulare che si trasforma costantemente in suggestioni 
emotive.
Dopo un percorso mentale arriviamo al rovescio della medaglia "Lake Nakaumi" che porta gli utenti in una visuale solitaria in cui le pad ambientali e sinth modulari 
viaggiano insieme sullo stesso carro.
Forbidden Colours coinvolge il leader techno basco Kastil per concludere questo album con un remix di 7 minuti che delinea veri e propri ritmi piuttosto dritti e trippy.

Dopo avervi tenuto compagnia per qualche minuto vi abbraccio come sempre e ci vediamo nella prossima review.

Alessandro Derek Laiso

Ehi, hai mai sentito parlare di Patreon?
Dal momento che sei qui, perché non contribuire?

Patreon è un sistema di micro-donanzioni ricorrenti con il quale supportare economicamente Polpetta e permetterci di continuare ad offrirti contenuti favolosi.

Diventare membro di Patreon è facilissimo!

Contribuisci ora

Partecipa alla conversazione!